Olimpiadi delle Neuroscienze – Fase regionale

A cura del Dipartimento di Scienze Naturali - 18 marzo 2018

E’ un grande risultato quello ottenuto dalla squadra del Pacinotti alla fase regionale delle Olimpiadi di Neuroscienze svoltasi il 17 marzo 2018 presso la Cittadella Universitaria di Monserrato.

La competizione, destinata a selezionare i tre finalisti che rappresenteranno la Sardegna alla fase Nazionale di Catania, ha visto tutti gli studenti del nostro Liceo accedere all’ultima prova e due di essi aggiudicarsi la prima e la seconda posizione.

Al primo posto si è classificata, infatti, Andreea Doloc (III L, a sinistra nella foto), al secondo posto Guglielmo Cittadini (II B, il secondo a sinistra nella foto), ad un solo punto di distacco e a pari merito con un allievo del Liceo Scientifico Euclide di Cagliari.

Ottima anche la posizione di Elio Moreau (III L, il primo a destra nella foto), e subito dopo, con lo stesso punteggio, quella di Alice Calarco (V C, al centro nella foto) e Alessia Melis (IV F, la seconda da destra nella foto).

La fase nazionale si terrà a Catania il 4-5 maggio 2018 e selezionerà il vincitore tra i 3 migliori studenti di ogni competizione regionale.

Il vincitore riceverà una borsa di studio per rappresentare l’Italia alla fase internazionale (IBB) che si svolgerà quest’anno a Berlino nell’ambito del 11th FENS Forum of Neuroscience www.forum2018.fens.org dal 7 all’11 Luglio 2018.

Le Olimpiadi delle Neuroscienze rappresentano la selezione italiana della International Brain Bee (IBB), una competizione internazionale che attualmente coinvolge più di 40 paesi in tutto il mondo e mette alla prova studenti delle scuole medie superiori su tematiche quali intelligenza, memoria, emozioni ma anche sulle patologie del sistema nervoso stimolando fra i giovani l’interesse per lo studio del cervello umano.

Promotore dell’evento nazionale è la Società Italiana di Neuroscienze (SINS), la più importante società scientifica nazionale a carattere interdisciplinare per lo studio del Sistema Nervoso e delle sue malattie.

Ai cinque partecipanti, selezionati nella fase d’ istituto il 16 febbraio 2018, vanno i complimenti del Dipartimento di Scienze Naturali per l’impegno e l’entusiasmo manifestati. Ad Andreea Doloc e Guglielmo Cittadini l’augurio di portare a termine con successo la competizione.