Il saluto del Dirigente Scolastico

Scritto da Valentina Savona il 21 settembre 2016

Valentina SavonaNon può esservi occasione migliore per inaugurare il nuovo sito istituzionale come l’avvio dell’attività didattica con gli studenti.

Il Sito rappresenta una vetrina di come l’Istituto si propone all’utenza interna ed esterna, e allo stesso tempo costituisce uno strumento snello e potente per reperire le informazioni cercate.

Anzitutto ci siamo spostati su un dominio .gov.it (http://pacinotti.gov.it),  assegnato esclusivamente ai siti riconosciuti delle pubbliche amministrazioni, mettendoci in linea con quanto richiesto dalla vigente normativa.

Ma il nostro obiettivo è quello di poter mettere tutti, più o meno esperti nella navigazione del web, in condizione di poter individuare immediatamente i documenti di interesse e di rilevanza per l’Istituto nel suo insieme o per una specifica finalità.

La transizione dal vecchio sito al nuovo si sta rivelando un vero e proprio “trasloco”; ci perdoneranno quindi gli utenti se per un breve periodo avremo ancora qualche “scatolone” chiuso e per cercare alcune informazioni bisognerà armarsi di un poco di tempo e pazienza.

Stiamo lavorando con entusiasmo per voi.

E' attivo un indirizzo mail con cui comunicare direttamente con il Dirigente Scolastico. Un ulteriore modo per essere sempre più vicini a voi.

Un ringraziamento al Professor Franco Usai che ha fino ad oggi curato con attenzione e professionalità un sito molto valido. Ma anche alle migliori macchine è necessario fare un restyling e l’ex sito www.liceo-pacinotti.it si è voluto adeguare.

Un grazie al Professor Roberto Puzzanghera che ha avuto la pazienza di adeguarsi ai tempi della Dirigente Scolastica per acquisire i dati di input del nuovo sito e di suggerirle nuove e interessanti soluzioni grafiche e informatiche. Se cose buone sono state fatte, lo dobbiamo alla sua professionalità, grazie alla quale altri siti di scuole cittadine godono ancora di prospera vita.

Speriamo di poter incontrare il vostro gradimento.

Valentina Savona